sabato 2 febbraio 2013

Recensione: Shiver

· · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · ·
Titolo: Shiver
Titolo originale: Shiver
Autore: Maggie Stiefvater
Pagine: 401
Editore: BUR (Rizzoli)
Prezzo: € 9,90
Rating: 

· · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · ·
Trama
Grace e Sam non si sono mai parlati, ma da sempre si prendono cura l'una dell'altro. Non si conoscono, eppure lei rischierebbe la vita per lui, e lui per lei. Perché Grace, fin da piccola, sorveglia i lupi che vivono nel bosco dietro casa sua, e in particolare uno dotato di magnetici occhi gialli, che negli anni è diventato il suo lupo. E perché Sam da quando era un bambino vive una doppia vita: lupo d'inverno, umano d'estate. Il caldo gli regala pochi preziosissimi mesi da essere umano prima che il freddo lo trasformi di nuovo. Grace e Sam ancora non si conoscono, ma tutto è destinato a cambiare: un ragazzo è stato ucciso, proprio dai lupi, e nella piccola città in cui vive Grace monta il panico, e si scatena la caccia al branco. Grace corre nel bosco per salvare il suo lupo e trova un ragazzo solo, ferito, smarrito, con due magnetici occhi gialli. Non ha dubbi su chi sia, né su ciò che deve fare. Perché Grace e Sam da sempre si prendono cura l'una dell'altro, e adesso hanno una sola, breve stagione per stare insieme prima che il gelo torni e si porti via Sam un'altra volta. Forse per sempre.

· · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · ·
Recensione
Sarà una recensione assolutamente positiva, aspettavo un libro come questo da così tanto tempo. Perchè Shiver è originalità, Shiver è una ventata di aria fresca in un periodo di libri ripetitivi e scontati, Shiver è commozione, Shiver è la semplice storia d'amore di Grace e Sam. Chiara e pulita, senza arricciamenti o complicazioni, senza sentimenti difficili da capire o da immaginare.

Grace, 17 anni. A 11 anni rischiava di essere sbranata dai lupi che abitano nel bosco dietro a casa sua se non fosse stato per Sam. Da quel momento lei sorveglia il bosco e vive in una muta simbiosi con quella che è la sua bestia, si nutre di quelle silenziose consapevolezze che le assicurano la presenza del suo lupo al limitare del bosco. Perchè lui è sempre lì, a osservare quella ragazza che 6 anni prima inerme giaceva tra le grinfie del suo branco.

Sam, 18 anni. Un lupo che rischiava di morire a causa di uno sparo che l'ha riportato stranamente alla forma umana se non fosse stato per Grace. Da quel momento non si riescono più a separare, perchè finalmente non sono più gli sguardi a legarli, ma le dita intrecciate delle loro mani. Sarà la scomparsa improvvisa di un ragazzo della scuola a spezzare il magico idillio dei due ragazzi: l'inverno incombe sul ragazzo come la spada di Democle, il branco è in pericolo e per Sam potrebbe essere il suo ultimo anno in forma umana.

Maggie Stiefvater ci catapulta in un mondo dove la semplicità regna indiscussa. Con ciò non intendo dire banale, attenzione. Con "semplice" intendo dire che è tutto come dovrebbe essere, tremendamente lineare e perfetto, dove nulla è lasciato al caso e niente è irreale. Si lo so, sto parlando molto vagamente. Lo so, pretendete un minimo di trama, ma cosa vi posso dire? La trama è scritta poco sopra, io posso darvi solo il mio modesto parere. Questo libro vale quei €9,90, ne vale 15, ne vale 20. Vale perchè è originale, è mai visto.

I lupi di questo libro non sono mannari, sono semplicemente metà lupo e metà uomini. Le stagioni scandiscono la loro vita: con l'arrivo del caldo riprendono la forma umana, con i primi freddi ridiventano lupo. Non c'è magia, non ci sono complicatezze. L'amore di Grace e Sam lo si comprende perchè è semplice, così come deve essere... è vero. Ho amato il fatto che per tutto il libro la Stiefvater ci parla di loro due. Struggevo ogni volta che si separavano, anche solo perchè lei doveva andare a scuola. All'inizio è stato difficile comprendere come potesse essere che una ragazza fosse innamorata del suo lupo senza neanche sapere che in lui vi era una parte umana, ed è anche difficile adattarsi al loro attaccamento immediato. Ma poi ci si rende conto che è davvero così che deve essere, perchè si sono aspettati per così tanto tempo senza neanche sapere se alla fine si sarebbero incontrati per davvero. Come dice lui in un passo del libro, alla domanda "Da quanto tempo state assieme?" risponde molto semplicemente "Sei anni", perchè è da 6 anni che loro sono insieme, in un modo o nell'altro.

La Stiefvater ha davvero un modo magico di leggere nella mente del lettore: sente che lui ha bisogno di capire le dinamiche che legano i due protagonisti e, dopo aver assetato la loro voglia di sapere, procede con i piccoli colpi di scena che preparano il terreno a Deeper, il seguito. Inoltre, la scrittrice caratterizza la sua scrittura con una particolarità geniale e molto emozionante: Sam, che ha un animo molto poetico, compone nella sua testa delle canzoni in diversi momenti molto toccanti e l'autrice ce le riporta scritte in corsivo. Ho trovato questo stratagemma davvero geniale, per non parlare delle strofe in sè: "Ragazza d'estate" (dedicata a Grace) è un breve componimento davvero toccante e romantico. Il libro in se scorre molto veloce, si divorano le pagine perchè nulla è troppo ricercato e il linguaggio è molto chiaro.

Spendo infine due parole sui personaggi: sono ben caratterizzati, tanto che sono riuscita anche ad aggiornare la rubrica "Casting the book" perchè avevo presente perfettamente quasi tutti, quasi. Mi è dispiaciuto che la Stiefvater abbia dedicato poco spazio a Olivia, uno dei personaggi che man mano che procedevo con la lettura apprezzavo sempre di più. La cosa che ho apprezzato di più è che nessuno viene descritto come l'Adone di turno: Sam è bello agli occhi di Grace, ma viene descritto come un ragazzo dall'aspetto peculiare; Grace è meravigliosa agli occhi di Sam (non ci avreste scommesso, vero? ahah), ma l'autrice non la descrive come una dea greca. Ecco perchè è un libro reale, perchè nessuno è perfetto.

... in breve ...
Cosa mi è piaciuto: il finale. Dopo aver chiuso il libro la prima cosa che ho fatto è stata correre su Amazon per ordinare il secondo e il terzo!
Cosa non mi è piaciuto: difficile da dire. Forse la piega che prendono alcuni personaggi, mi aspettavo un destino un pò diverso per alcuni di loro e non ho ben capito perchè la dolce Maggie ha scelto così. Spero di aver risposte nei seguiti!

Frasi Preferite
« Non c'era ninente nella mia epserienza di lupo che potesse essere paragonabile alla sensazione della mano di Grace nella mia. Nella mia testa questi pensieri si trasformarono subito in una canzone. Tu sei la mia seconda pelle / mia estate autunno inverno / e per seguirti esplodo / e perdersi è bellissimo  »

« "Quando ti hanno morsa, sapevo che cosa sarebbe successo. Ogni notte aspettavo che ti trasformassi, così avrei potuto portarti con me e proteggerti." [...] "Quanto hai aspettato?" Sarebbe stato terribilmente romantico se avesse avuto il coraggio di dirmelo guardandomi in faccia, invece chinò il capo e strisciò un piede tra le foglie: infinite possibilità di giorni felici. "Non ho mai smesso." »

« Sam mi prese il viso tra le mani, e mi guardò negli occhi. I suoi occhi gialli, tristi, lupeschi, miei. "Questi rimangono uguali. Ricordatelo quando mi guarderai. Ricordati che sono io. Ti prego." »

Concludo lasciandovi una canzone che ci sta tremendamente bene

24 commenti:

  1. *^* Questo libro è magnifico, concordo con tutto ció che hai scritto.
    Amo il finale: ogni volta che leggo l'ultimo paragrafo mi vengono i brividi. E amo anche Sam - Grace un pó meno.
    Hai fatto benissimo a prendere anche gli altri due volumi, anche se Shiver è il migliore (secondo me).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero?! Io penso sia la prima volta che entro in simbiosi con la protagonista e l'apprezzo in tutto e per tutto *_* Mi sono dimenticata di scriverlo nella recensione D:

      Elimina
  2. Oddio, devo leggere questo libro. Questa recensione è stupenda e io devo leggere Shiver. Tipo, adesso. Okay, sai che si fa? Finisco Splintered che sto leggendo e poi al diavolo scaletta, mi butto su Shiver*-* ho deciso. Non vedo l'ora**

    ps.Adoro She Wolf*-* "You loved me and I froze in time, hungry for that flesh of mine."<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah En fammi sapere cosa ne pensi dopo ;)

      Elimina
  3. Io ho iniziato questa saga un millennio fa! Adoro il modo di scrivere della Stiefvater e concordo in pieno sul fatto che questo libro è perfetto così com'è! Ha creato un universo affascinante, stupendo!
    Il secondo ai tempi mi aveva lasciata un po' amareggiata! Pensa che ancora devo leggere il terzo... però devo dire che mi hai fatto venire voglia di leggerlo per potermi di nuovo tuffare in questo universo :')

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero?! D: GNOO! Vabè, vedremo come andrà ;/

      Elimina
    2. Ashuahsahs va beh conta che l'ho letto tempo fa X°D parliamo di anni... però ancora me lo ricordo asdhua! Cè mi è piaciuto eh, è stato il finale a non soddisfarmi troppo... ero tipo "omg serioulsy?!" ma magari con l'ultimo che non ho ancora letto... si sistema tutto boh :P

      Elimina
    3. Speriamo! Visto che li ho già comprati entrambe ahahah Juliette qui sotto dice che Forever ha tirato su quello che Deeper aveva tirato giù, quindi non perdo le speranze ;)

      Elimina
  4. *__* Mi manca solo l'ultimo :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ASUhau pure a te? LOL Siamo in due XD

      Elimina
  5. Che meravigliosa recensione. La mia voglia di leggere Shiver è arrivata a livelli esorbitanti :)
    Credo proprio cercherò di comprarlo su Libraccio e se proprio non lo trovo mi butterò su Amazon :)
    Sai che ho sentito parecchia gente dirmi che "Shiver" è bellissimo, ma che i due libri seguenti lasciano un po' a desiderare, non so perché (non lo ricordo), ma sicuramente "Shiver" finisce nella top ten della wishlist *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio grazie Ale ♥ Consigliatissimo ;)

      Elimina
  6. Ho letto Shiver appena fu pubblicato in Italia... era il periodo del mio compleanno e così me lo feci regalare. Me ne innamorai subito, dalla copertina, dalla trama, dal nome dell'autrice e da allora non me ne staccai più. Il secondo uscì sempre nel periodo del mio compleanno e ancora una volta me lo feci regalare, così come il terzo!
    La Maggie è stata incredibile, Sam, Grace, Isabelle, Cole lo sono.
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo ancora conoscere l'ultimo personaggio, ma mi sono spoilerata un pò girando per cercare info sulla saga ._.
      Comunque hai fatto una buona scelta quando uscì, direi che hai avuto un occhio eccezionale :D

      Elimina
  7. non ho mai letto questa serie perchè i pareri che ho trovato sono discordanti!!! credo che però dovrei cominciare a farci un pensierino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. DAVVERO!? non mi è mai capitato di leggere una recensione negativa :O

      Elimina
  8. Super concordo! Io ho letteralmente amato Shiver quando l'ho letto questa estate ed anche per me è stato come una ventata fresca. La Stiefvater è davvero fantastica come scrittrice ed ha uno stile che si può definire unico sul serio. Il mondo che ha creato in questa trilogia più i personaggi che ci ha inserito più i sentimenti così vividi e reali, puri e limpidi creano un frullato di positività e originalità.
    P.s. anch'io, come Veronica, ho apprezzato di più Sam sia come personaggio che come mentalità: mi piaceva leggere dal suo punto di vista!

    RispondiElimina
  9. Amo questo libro, e amo la Stiefvater!
    Shiver è una di quelle di storie che rileggo più spesso!Adoro i personaggi e il modo in cui i lupi vengono descritti!Inizialmente pensavo anch'io che Shiver dovesse rimanere autoconlusivo, soprattutto dopo aver letto Deeper!Forever però, l'ultimo libro, è stato un finale semplicemente perfetto, e mi ha fatto decisamente ricredere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amo come descrive i lupi.. l'odore di muschio e di bosco, aaaaah meraviglioso! Sembra davvero di riuscire a toccare una creatura mitologica! Non vedo l'ora di leggere i seguiti allora :D

      Elimina
    2. Oh! Buono a sapersi :P
      Devo leggerlo allora Forever XD

      Elimina
  10. Che bella recensione!!
    Io questa saga, te lo avrò detto già ottanta volte, la voglio leggere e questa recensione mi ha fatto venire ancora più voglia di farlo *O*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah si è vero! é da leggere Sonia :D

      Elimina
  11. Bellissima recensione! Lo devo leggere per forza, mi attira troppo! :)

    RispondiElimina