martedì 26 marzo 2013

In the bookshelf #04



"In the Bookshelf" è la nuova rubrica che ho deciso di tenere per presentarvi tutti i libri che sono arrivati sulle mensole della mia libreria in un determinato periodo; la rubrica è saltuaria: la pubblico quando raggiungo un numero notevole per creare un post decente :)

Quarto appuntamento. Qualche piccolo aggiornamento giusto perchè tra oggi e qualche settimana fa ho ricevuto delle meraviglie e voglio condividerle con voi :)




Delirium
Nel mondo di Lena l'amore è bollato come delirium, una terribile malattia che va estirpata da ogni ragazza. Lena non vede l'ora di ricevere la cura, perché ha paura di innamorarsi, ma proprio il giorno dell'esame conosce Alex, un ragazzo bellissimo e ribelle. L'amore tra Lena e Alex cresce ogni giorno di più, fino a che i due innamorati non decidono di scappara nelle Terre Selvagge. Ma purtroppo i piani non vanno come previsto... Lena si ritrova sola, senza Alex, che è rimasto dall'altra parte della rete, e senza la vita che conosceva. Vuole dimenticare quello che è successo, perché ricordare fa troppo male. Adesso è il tempo di farsi nuovi amici ed è il tempo di unirsi alla ribellione: contro chi vuole estirpare la possibilità di amare dal cuore di tutti gli uomini e contro chi le ha portato via Alex...

Finalmente è anche nelle mie mani ed è attualmente la lettura "in casa" - essendo abbastanza grosso e in copertina rigida preferisco leggerlo senza dovermelo portare appresso! Ho letto poche pagine, ma per ora mi piace :)


Chaos
Mi chiamo Lena e sono una ragazza come tante. Tra tre mesi, il giorno del mio diciottesimo compleanno, potrò smettere di preoccuparmi: verrò curata e non rischierò più di innamorarmi. Dicono che tanto tempo fa l’amore portasse alla follia, al delirio, alla guerra. E alla morte, come è successo a mia mamma. Per fortuna però gli scienziati trovarono una cura e l’amore venne sconfitto. Tra tre mesi sarò al sicuro, questo è quello che mi hanno insegnato.Questo è quello che mi hanno promesso e che io desideravo. Poi ho incontrato Alex ed è tutto cambiato. L’amore mi ha infettata.

Beh, direi che dopo aver sentito tutte quelle positive recensioni sul primo ne ho approfittato e ho fatto incetta anche con il secondo! Meraviglioso, non vedo l'ora di concentrarmi appieno su questa saga!


Cate, io
Caterina è un’adolescente e vive in un paesino di provincia, Urbania. La sua vita si divide tra liceo e famiglia, come quella di una diciassettenne qualsiasi. Cate però non è come gli altri: è obesa, come tutti i suoi familiari. Una vita di discriminazioni le ha insegnato che il mondo è diviso in “persone” e “non-persone”, a seconda della taglia. Caterina è una “non-persona” che fa uno sforzo sovrumano ogni volta che esce di casa. Il coraggio che sfodera per camminare in pubblico la trasforma in una supereroina: “Cater-pillar”, “Super-Cate”, “Cate-ciccia”; una tutina stretta su un corpo enorme, ingombrante e ridicolo è il segno della sua diversità. Convinta che il mondo dei “normali” sia ostile per natura agli obesi, Cate usa tutta la sua intelligenza per anticipare e neutralizzare le cattiverie che gli altri sicuramente le rivolgeranno. Due persone tentano di forzare la solitudine di Caterina: la sua professoressa d’italiano, amica e complice nell’amore per la letteratura, e Anna, compagna di classe a cui Cate ha impietosamente rifilato il nomignolo “annoievole”. Ma c’è dell’altro a terrorizzare Caterina: l’imminente 17 dicembre, giorno del suo diciottesimo compleanno, simbolico giro di boa e passaggio dalla gabbia confortevole della famiglia a un’emancipazione bramata e insieme spaventosa.

Quando Fazi ha proposto questa nuova lettura, non ho davvero saputo direi di no. Ho pensato fosse una bella occasione per sperimentare una lettura diversa dal solito young adult, e tale si sta rivelando. Mi sta suscitando parecchie e controverse emozioni, non vedo l'ora di scrivervi la recensione!


Red
Chi sono i guardiani del tempo? A cosa serve al giorno d’oggi un antico cronografo con 12 gemme incastonate? Qual è il ruolo della sedicenne Gwendolyn e della avvenente cugina Charlotte? E Gideon, il bello, inavvicinabile Gideon, che parte avrà nella ricerca del mistero che si tramanda da generazioni nella famiglia di Gwendolyn? Mistero, avventura, amore, in un’altalena di colpi di scena mozzafiato per un romanzo di grandissimo successo.

Ah-ha! Trovato su Libraccio a 5,00 € o poco di più, come potevo dire di no?! Finalmente anche io potrò dire di aver letto Red, magari prima che esca il film :)




La Moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo
Quando Henry incontra Clare, lui ha ventott'anni e lei venti. Lui non ha mai visto lei, lei conosce lui da quando ha sei anni... Potrebbe iniziare così questo libro, racconto di un'intensa storia d'amore, raccontata da due voci che si alternano e si confrontano. Si costruisce così sotto gli occhi del lettore la vita di una coppia e poi di una famiglia cosparsa di gioie e di tragedie, sempre sotto la minaccia di qualcosa che nessuno dei due può prevenire o controllare. Artista, professore all'Interdisciplinary Book Arts MFA di Chicago, Audrey Niffenegger firma con questo libro il suo primo romanzo.

Non so se avete mai sentito parlare di questo libro o di questo film. Se non lo avete mai sentito nominare, correte a cercare qualche recensione! Dopo aver visto parecchi anni fa l'adattamento cinematografico con la meravigliosa Rachel McAdams, ho scoperto di recente del libro e, cercando sempre su quel santissimo sito che è Libraccio, l'ho trovato e non ho potuto farne a meno.

Ho anche comprato diversi libri della collana a 0,99€ della NewCompton ma non sto a mettervi anche la presentazione di ognuno di quelli :) E voi, le vostre recenti entrate quali sono?

10 commenti:

  1. red devo assolutamente leggerlo anch'io..bellissime new entry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Vale! :D Siamo le uniche missà a non averlo letto XD

      Elimina
  2. Belle new entry! A me devono arrivare proprio oggi alcuni librini.
    Ma hai cambiato grafica? O ricordo male io? (Ho una memoria pessima)
    Non vedo l'ora di sapere cosa ne pensi di Cate,io. A me era piaciuto abbastanza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Dru, la grafica è sempre quella :D Anzi, è un pò vecchiotta, sarebbe ora di cambiarla se solo avessi tempo :S
      Cate io è davvero davvero strano, ho un sacco di cose da dire!

      Elimina
  3. Ma che bellezza *A*

    La saga di Red non potrà non piacerti v.v

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo :D Contagiata dall'ennesima saga XDDD

      Elimina
  4. Tante belle new entry *W*
    Spero ti piacciano sia Red che Delirium, La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo non l'avevo mai sentito nominare...adesso devo assolutamente mettermi in pari u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Ele, corri a scoprirne il trailer del film anche *__*

      Elimina
  5. allora anche io non ho ancora letto RED, qundi non ti sentire emarginata, ahahah! :) Mi piace moltissimo "La moglie dell' uomo che viaggiava nel tempo" :)

    RispondiElimina
  6. Ma che belle entrateeee *__*
    Io ho finito di leggere Delirium e Chaos ed ora impazzirò nell'attesa di Requiem...
    La saga di Red l'ho letta qualche mese fa spinta da un sacco di recensioni positive. In due settimane ho letto tutti e tre i libri che ho adorato *___*

    RispondiElimina